Ambasciata e Consolati Thailandesi in Italia

133 Commenti

Ambasciata e Consolati Thai in Italia



(Aggiornato il 10/07/2014)
Come sempre, si consiglia di contattare telefonicamente l’ambasciata thailandese o il consolato thailandese a cui ci si vuole rivolgere prima di recarsi personalmente sul posto, soprattutto per avere conferma degli orari di apertura al pubblico.

Ambasciata Thailandese a Roma

Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario
Sig. Somsakdi Suriyawongse

Indirizzo: Via Nomentana 132
00162 Roma

Orari apertura al pubblico:

Da Lunedi al Venerdi
09:00 – 13:00
14:30 – 17:00

Tel: +39 (06) 862 2051
Fax: +39 (06) 862 205 55

E-mail
Sito web: www.thaiembassy.it
 

Consolato Thailandese a Milano

Circoscrizione: Lombardia

Console Generale Onorario
Sig. Alberto Virgilio

Viale Berengario n°15
20149 Milano

Da Lunedi al Venerdi
09:00 – 13:00

Tel: +39 (02) 498 84 39
Fax: +39 (02) 460 299

Email

Consolato Thailandese a Venezia

Circoscrizione: Veneto – Friuli Venezia Giulia – Trentino Alto Adige

Console Generale Onorario
Sig. Andrea Marcon

Indirizzo: Sestiere Castello 4419
30122 Venezia

Orari apertura al pubblico:

Martedi e Giovedi
10.00 – 12.00

Previo appuntamento ricevono anche a Vicenza
in Via dell’Oreficeria n.31
il Lunedi e Mercoledì dalle ore 14.30 alle 17.30.

Tel/Fax: +39 (041) 241 23 70
Email
Sito web: www.consolatothailandia.it



Consolato Thailandese a Torino

Circoscrizione: Piemonte e Valle d’Aosta

Console Generale
Sig. Achille Benazzo

Via Antonio Genovesi n°2
10128 Torino

Orari apertura al pubblico:
Martedì e Giovedì
9:30 – 12:30

Tel: +39 (011) 503 809
Fax: +39 (011) 580 61 80

Email
Sito web: www.consolatothailandiatorino.it

Consolato Thailandese a Genova

Circoscrizione: Liguria

Console Generale
Sig. Franco Novi

Via Domenico Fiasella n°4/14
16121 Genova

Orari apertura al pubblico:

Lunedi – Mercoledi – Venerdi
dalle 9:30 alle 13:00

Tel: +39 (010) 549 25 00

Email

Consolato Thailandese a Napoli

Circoscrizione: Campania – Basilicata – Calabria – Puglia

Console Generale
Sig. Mario Mattioli

Vico Satriano n°3a
80121 Napoli

Tel: +39 (081) 96 37 021
Fax: +39 (081) 96 37 022

Consolato Thailandese a Catania

Circoscrizione: Sicilia

Console Generale
Sig. Giovanni Nania

Via Vittorio Emanuele Orlando n° 25
95128 Catania
Tel: +39 (095) 678 89 89
Fax: +39 (095) 715 01 34

Email


Vietata la Riproduzione.
Protezione Copyright

Share
  1. Salve sono Erika, ho appena comprato un biglietto per Chiang mai, che parte dalla China il gennaio con il ritorno di una settimana però mi sono accorta che mi manca il visto per Thailandia. Per il visto posso andare al consolato thailandese di Roma? quali documentazione devo preparare per ottenere il visto ? grazie saluti.

    • Admin/Fausto Scrive:

      Salve Erika, i cittadini cinesi con passaporto cinesi possono entrare e soggiornare in Thailandia per un massimo di 15 giorni se richiedere un visto turistico. Saluti.

  2. Salve mi chiamo Carmelo, sono in partenza per la thailandia e mi fermerò per 32 giorni. Ho appena letto che il visto turistico approvato all’ aeroporto dura 30 giorni. Cosa devo fare in questo caso? Probabilmente visiterò anche il Vietnam e la Cambogia, quindi uscirò e rientrerò dalla Thailandia.

    Grazie

    • Admin/Fausto Scrive:

      Salve Carmelo, dipende quando uscirà dalla Thailandia per visitare Vietnam e Cambogia, l’importante è che esca dal paese per visitare altri stati prima della scadenza dei 30 giorni oppure in alternativa, come spero avrà letto nell’articolo che parla del “visto turistico” può richiedere un’estensione di ulteriori 30 giorni. Saluti.

  3. Buongiorno, sono in partenza per la Thailandia il prossimo 4 dicembre. Il mio viaggio durerà 40 giorni, visiterò la Thailandia, il Laos e la Cambogia. Il mio volo per il ritorno in Italia partirà da Bangkok. La mia domanda è la seguente; dato che uscirò dalla Thailandia prima della scadenza del visto dei 30 giorni, ma dovrò rientrare per il volo di ritorno, posso rifare un visto per la Thailandia direttamente alla frontiera thailandese?

    Grazie.

    • Admin/Fausto Scrive:

      Salve Linda, rientrando in Thailandia le verrà concesso un’ulteriore permesso di permanenza di altri 30 giorni, questa che avvenga rientrando in Thailandia sia via aerea che via terra. Saluti.

  4. Buongiorno devo andare al consolato Thailandese a milano per richiedere un visto non b devo prima prendere appuntamento? o basta andarci negli orari di apertura?

    • Admin/Fausto Scrive:

      Salve Marco, basta andarci negli orari di apertura, magari chiami per avere conferma degli orari. Saluti.

  5. salve partirò per la Thailandia con la mia compagna rumena per 20 giorni, serve un visto per lei perchè ho letto che per i rumeni la permanenza è di soli 15 giorni. Grazie Michele

    • Admin/Fausto Scrive:

      Salve Michele, dove ha letto che la permanenza massima per i cittadini rumeni con passaporto rumeno è di 15 giorni ? …

    • caro fausto su internet , ma ci sono 2 date differenti e l’ultima non specifica se per 30 giorni il visto all’aeroporto è concesso anche ai cittadini con passaporto rumeno grazie e scusa per il disturbo michele

    • Admin/Fausto Scrive:

      Ciao Michele, leggi l’articolo su questo sito con lista di nazioni esenti da obbligo di richiesta visto turistico, lo trovi in alto nel menu. Ciao.

    • Admin/Fausto Scrive:

      Salve Michele, tagliamo la testa al toro, per un cittadino rumeno con passaporto rumeno che ha intenzione di restare per più di 15 giorni su territorio thailandese è necessario richiedere il visto turistico. Ciao.

    • Salve, sono una cittadina rumena in partenza per la Thailandia per 14 giorni, perciò, rientro nei 15 giorni di permanenza previsti per i cittadini rumeni.
      Ho 2 domande perché non riesco a mettermi in contatto con il consolato Thailandese:
      -sul sito della mia ambasciata c’è scritto che per questo “visto d’arrivo” e previsto un costo di 1000 baht. Qualquno me lo può confermare?
      – invece per i cittadini italiani con permanenza di 30 giorni e gratuito oppure no?
      grazie

    • Admin/Fausto Scrive:

      Salve Dana, per il costo di mille baht, non posso confermare, attualmente non ho mai sentito che per i cittadini rumeni facciano pagare mille baht. Per i cittadini italiani confermo che è gratuito. Saluti.

    • Ti ringrazio per la risposta :) poi vi farò sapere

  6. Ciao,

    io vado a milano per richiedere un TR double entry ma ho solo un biglietto online di sola andata (anzi…di ritorno in Thai).
    Secondo te possono farmi problemi?

  7. grazie e ancora grazie provvederemo e per la prossima volta spero che i cittadini europei abbiano tutti lo stesso trattamento cordiali saluti michele

  8. Massimiliano Scrive:

    Buongiorno,
    i primi di Febbraio mi recherò in Thailandia per turismo per circa 110 giorni che tipo di Visto devo fare in base alle ultime normative?
    Grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


1 + 7 =

Avvisami di risposta tramite e-mail.