http://farmaciaitaly.com http://baratofarmacia.com/

Notifica di residenza 90 giorni in Thailandia (anche online)

7 Commenti

NOTIFICA DI RESIDENZA 90 GIORNI
(ANCHE ONLINE)



(Aggiornato il 08/07/2016)
Secondo la legge sull’immigrazione BE2522, ogni straniero con un permesso temporaneo di soggiorno che ha intenzione di risiedere per oltre 90 giorni in Thailandia deve notificare la residenza all’immigrazione.

La notifica di residenza si può presentare ad un qualsiasi ufficio immigrazione oppure all’ufficio immigrazione competente per la zona di residenza e devono presentarla tutti gli stranieri in possesso di visto tipo NON-IMMIGRANT che risiedono in Thailandia per lunghi periodi.



 

COME ESEGUIRE LA NOTIFICA:

  1. Si può eseguire la notifica di persona.
  2. Si può autorizzare un’altra persona.
  3. Si può eseguire tramite raccomandata.
  4. Si può eseguire direttamente online.

ATTENZIONE:

La notifica di residenza deve essere presentata entro 15 giorni dalla scadenza dei 90 giorni oppure entro 7 giorni dopo la data di scadenza dei 90 giorni.

In caso di estensione del visto non-immigrant la prima estensione è equivalente alla notifica di residenza di oltre 90 giorni.
 

DOCUMENTI RICHIESTI PER NOTIFICA A MEZZO RACCOMANDATA:

  1. Copia di tutte le pagine del passaporto.
  2. Copia carta di arrivo TM6 (departure card).
  3. Copia di eventuali precedenti notifiche di residenza.
  4. Modulo TM47 debitamente compilato e firmato. Scarica modulo
  5. Busta con francobollo di 10 baht e proprio indirizzo di residenza.
  6. Inviare il tutto tramite raccomandata con ricevuta. (avendo cura di conservare la ricevuta)

 

INDIRIZZI DI SPEDIZIONE:

Per spedire la richiesta di notifica di residenza spedire tutta la documentazione a:

Immigration Division 1 Office
Chalermprakiat Government Complex
Chaengwattana Road – Laksi – Bangkok
 

Per gli stranieri che risiedono a Bangkok e che svolgono mansioni relative alle specifiche del Service Center One Stop (servizi speciali, leggi speciali) Immigration Act Proleum Act/Board of Investment Act/Industrial Estate Authority of Thailand Act.

INDIRIZZO:
Sub-division 3, Visa extension units
Chamchuree Square Building, Floor 18
Phatumwan, Bangkok.
 

SANZIONI MANCATA NOTIFICA:

Se si soggiorna in Thailandia oltre 90 giorni senza notifica di residenza entro il limite prestabilito la sanzione da pagare è di 2 mila baht.

Se lo straniero che risiede in Thailandia non ha presentato regolarmente la notifica di residenza viene arrestato con una sanzione di 4 mila baht.
 

NOTIFICA DI RESIDENZA ONLINE:

La notifica di residenza deve essere presentata entro 15 giorni della scadenza dei 90 giorni ed a non meno di 7 giorni prima della scadenza dei 90 giorni.

Esempio pratico: se la scadenza per la notifica scade il numero 27 del mese si può inoltrare la notifica dal giorno 13 (quindi 15 giorni prima dal 27) e fino al massimo del giorno 20 del mese (quindi non meno di 7 giorni dal giorno della scadenza del 27 del mese)

In caso di estensione del visto non-immigrant la prima estensione è equivalente alla notifica di residenza di oltre 90 giorni.
 

PRIMA DI INVIARE LA RICHIESTA:

  1. Controlla la data di scadenza del visto sul passaporto che non sia scaduta.
  2. La notifica di residenza online inviata fuori i tempi massimi non verrà accettata e si dovrà recarsi personalmente al più vicino ufficio immigrazione.
  3. La notifica di residenza non è un prolungamento del permesso di soggirono.
  4. Se le informazioni fornite non sono veritiere e non sono corrette la domanda verrà respinta.




 

COME ESEGUIRE NOTIFICA DI RESIDENZA ONLINE:

Per eseguire la procedura recatevi alla pagina apposita per la notifica di residenza online, attenzione perchè viene segnalato l’utilizzo solo con browser Internet Explorer. (funziona anche con Firefox)

Nella pagina di destinazione potete leggere le specifiche riportate anche in questo articolo, dopo aver accettato termini e condizioni cliccate su “accept” e proseguite, vi troverete davanti alla schermata che vi chiede di selezionare la vostra scelta, ovviamente scegliete “Notification of staying in the Kingdom over 90 days (TM.47):
 
notifica di residenza
 
Alla pagina successiva dovrete semplicemente inserire i dati richiesti corretti a cliccare “submit” che vi riporterà alla pagina successiva con il riepilogo dei dati inseriti, anche qui accettate termini e condizioni e cliccate su “accept”.

Alla schermata finale troverete ancora una volta il riepilogo di tutti i dati inseriti con l’aggiunta dei dati di riferimento più importanti da salvare ovvero:

  1. La data e l’ora di invio.
  2. Numero di riferimento della transazione. (TRN)
  3. Barcode. (TRN)

Il numero di riferimento vi servirà per controllare l’avanzamento della notifica che deve essere eseguito entro 7 giorni dalla presentazione della domanda, in caso la domanda sia stata accettata si potrà stampare la ricevuta di notifica avvenuta per conservarla e presentarla alla prossima notifica di residenza, la ricevuta conterrà la prossima data di scadenza.

SPIEGAZIONE VIDEO (IN INGLESE):

 


Fonte video: bangkokpost.com
 

CONTROLLARE LA RICHIESTA DI NOTIFICA:

Per controllare lo stato della domanda recarsi sempre alla pagina iniziale per la notifica di residenza accettare termini e condizioni e cliccare “Accept”, alla pagina successiva cliccare su “Check the status of your application”

alla pagina successiva inserire il numero di riferimento della transazione che è stato fornito al momento della notifica di residenza.

Eventualmente è possibile eseguire una ricerca inserendo numero passaporto, data di nascita e nazionalità.
 

NOTIFICA DI RESIDENZA ONLINE NON ACCETTATA:

Come specificato anche più sopra in questo articolo se la domanda non verrà accettata si dovrà recarsi di persona al più vicino ufficio d’immigrazione oppure all’ufficio immigrazione competente per la zona di residenza con i seguenti documenti:

  1. Passaporto originale.
  2. Carta di arrivo TM6 (departure card).
  3. Copia di eventuali precedenti notifiche di residenza.
  4. Modulo TM47 debitamente compilato e firmato. (scarica modulo notifica TM47)

 

NUMERI DI ASSISTENZA:

In caso si necessiti di assistenza per la notifica di residenza online è possibile contattare telefonicamente il servizio immigrazione ai numeri 1178 oppure 1111.


Vietata la Riproduzione.
Protezione Copyright

  1. valerio Scrive:

    Innanzitutto complimenti a lei e all’esistenza di un sito come questo, che torna sempre MOLTO utile quando, non essendoci mai stati, ci si vuole trasferire, in questo caso appunto, in Thailandia.

    Dopo aver letto questo articolo, una domanda mi sorge spontanea: avendo intenzione di fare un viaggio di 12 mesi in giro tra Thailandia e Filippine (anno sabbatico diciamo…) che opzioni avrei a proposito del visto?
    Proprio ieri ero sul sito del consolato e leggevo dell’opzione 3 mesi con 2 entrate ed uscite dalla nazione, che mi permettono di poter soggiornare nella nazione dei sorrisi per un totale di 6 mesi.

    Grazie in anticipo per la cortesia!

    • Admin-Fausto Scrive:

      Salve Valerio, grazie dei complimenti molto apprezzati. Ti consiglierei, se non lo hai già fatto di leggerti l’articolo dove si parla del visto turistico dove troverai spiegazioni dettagliate. Per restare 3 mesi in Thailandia è sufficiente richiedere un visto turistico singola entrata che permette di rimanere per 3 mesi all’interno del paese senza dover per forza uscire.

      Tutto dipende anche dai giorni totali che vorrai trascorrere in Thailandia per poi spostarti in altri paesi e inoltre in caso NON richiedessi un visto turistico per la Thailandia devi avere un biglietto aereo di andata e ritorno oppure un biglietto che dimostra l’uscita dal paese.

      Se hai bisogno di altri chiarimenti per favore, commenta nell’articolo dove si parla di visto turistico. Ciao.

  2. vincenzo Scrive:

    Salve.
    Prima di tutto Grazie per il supporto.

    Spiego in breve la mia situazione. Sono entrato in Thilandia il 12 Agosto e ho esteso il mio non imigration B fino al 9 novembre. Ho ottenuto ieri il working visa dopo la lunga trafila burocratica.
    Nel primo paragrafo del sito si parla di “In caso di estensione del visto non-immigrant la prima estensione è equivalente alla notifica di residenza di oltre 90 giorni.” Non ho avuto riscontro nel sito ufficiale ma spero davvero di conteggiare i 90 giorni dal 9 novembre. ALtrimenti sono gia fuori il limite dei lunghi 90 giorni.

    Grazie in anticipo

    • Admin-Fausto Scrive:

      Salve Vincenzo, non si è capito cosa chiedi chiarisci meglio per favore. Ciao.

    • vincenzo Scrive:

      Chiedo scusa per la confusione nel messaggio precedente.
      Devo dichiarare la notifica dei 90 giorni.
      Il mio arrivo ufficiale in Thilandia e’ il 12 Agosto, lo stesso contrassegnato nel “departure Card”.
      Durante la richiesta del visto di lavoro sono piu’ volte andato all’ufficio emigrazione per le diverse procedure (In ultima istanza ieri ho ottenuto il visto e fatto anche la richiesta per il multy entry). Il mio visto non/immigration B e’ stato esteso dal 12 agosto al 9 novembre. Ho un timbro in piu nel passaporto che conferma questo passaggio.
      In pratica ho superato i 90 giorni se consideriamo l’entrata ufficiale. Se consideriamo l’estensione sono ancora in tempo a fare la procedura online e non pagare la penalita’ (ma sopratutto non sono costretto a riandare all-ufficio). Nel seguente post viene citato ” In caso di estensione del visto non-immigrant la prima estensione è equivalente alla notifica di residenza di oltre 90 giorni”. Questa frase mi fa sperare di non aver superato i 90 giorni e di essere ancora in tempo.
      Devo conteggiare dal 12 Agosto o dal 9 Novembre?
      Sono stato inconsciente a non informarmi in tempo ma dopo le diverse rischieste e pratiche pensavo che il conteggio dei 90 giorni avvenisse dopo aver ricevuto il visto, dal momento che la mia presenza si e’ palesata piu volte nell’ufficio emigrazione.
      Grazie in anticipo.
      Vincenzo

    • Admin-Fausto Scrive:

      Salve Vincenzo, ancora non si capisce bene la tua situazione, prima di tutto parliamo di permesso di lavoro e non di “visto di lavoro”, se hai un visto non immigrant B non hai un permesso di lavoro e viceversa.

      Se hai ottenuto un permesso di lavoro vuol dire che la prima notifica di 90 giorni la devi fare dopo 90 giorni dalla data di rilascio del permesso di lavoro. Ciao.

      PS: si chiama ufficio immigrazione e non emigrazione.

    • Grazie mille Fausto. Ieri ho proprio ottenuto il permesso di lavoro, quindi dovro’ conteggiare i 90 giorni da ieri. Mi scuso per le mie numerose imprecisioni.

      Ancora grazie per la sua disponilbita’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COME COMPILARE LA CARTA DI ARRIVO

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RICEVI IL FILE CHE TI SPIEGA

COME COMPILARE LA CARTA DI ARRIVO

(Arrival card - Departure card)

CHE TUTTI DEVONO COMPILARE PRIMA DI ENTRARE IN THAILANDIA.

 

SE SAI GIA COME FARE... ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E BASTA  :-)

 

Grazie per la fiducia :) Riceverai al tuo indirizzo email le istruzioni per leggere la guida.