Nuove regole overstay e blacklist in Thailandia.

Nuove regole overstay e blacklist in Thailandia



(Aggiornato il 24/07/2018)
Se state pensando di partire per un soggiorno in Thailandia ricordate che dal 20 marzo 2016 entrano in vigore le nuove regole per overstay, cioè in caso di superamento dei giorni concessi per soggiornare in Thailandia, ovviamente riferiti al visto che avete richiesto o al permesso gratuito di 30 giorni concesso a tutti gli italiani che intendano visitare la Thailandia senza un qualche tipo di visto turistico o altri tipi di visti.

Mi raccomando, prendete la questione seriamente perché stiamo parlando di essere inseriti in una blacklist che vi può impedire di rientrare in Thailandia per un periodo minimo di 1 anno fino anche ad un massimo di 10 anni, le leggi in fatto di immigrazione stanno diventando sempre più restrittive e vengono rispettate sempre più in modo fiscale.



Il nuovo regolamento e le sanzioni previste per chi non rispetta la legge va diviso per due categorie di persone che rientrano in overstay cioè chi si presenta di propria spontanea volontà ad un ufficio immigrazione segnalando il periodo di overstay e chi invece viene colto in flagrante, quindi fermato dalla polizia, controllato in qualsiasi valico di frontiera o aeroporto.

NUOVE REGOLE OVERSTAY IN CASO DI AUTODENUNCIA:

1) In caso si superassero 90 giorni di overstay verrà vietato di rientrare in Thailandia per 1 anno.

2) In caso si superasse 1 anno di overstay verrà vietato di rientrare in Thailandia per 3 anni.

3) In caso si superassero 3 anni di overstay verrà vietato di rientrare in Thailandia per 5 anni.

4) In caso si superassero 5 anni di overstay verrà vietato di rientrare in Thailandia per 10 anni.


NUOVE REGOLE OVERSTAY IN FLAGRANZA DI REATO:

1) In caso il periodo di ovestay sia inferiore di 1 anno verrà vietata la possibilità di rientrare in Thailandia per 5 anni.

2) In caso il periodo di ovestay sia superiore ad 1 anno verrà vietata la possibilità di rientrare in Thailandia per 10 anni.

Attenzione al primo punto (overstay inferiore ad 1 anno) questo vuol dire che se si viene “beccati” in overstay anche solo di 1 giorno è possibile essere bannati senza possibilità di rientrare in Thailandia per 5 anni. Ovviamente, non essendo ancora entrati in vigore questi nuovi regolamenti non è ancora possibile stabilire quanto le autorità thailandesi saranno fiscali o meno anche solo in caso di overstay per un singolo giorno.

Se avete superato i giorni concessi con il permesso gratuito o con il visto, quindi siete in overstay e i giorni di overstay rientrano fino ad un MASSIMO DI 90 GIORNI potete presentarvi ad un qualsiasi ufficio immigrazione presente in Thailandia per autodenunciarvi, in questo caso si sarà soggetti al pagamento di una multa che ammonta a 500 baht (12 euro) per ogni giorni di overstay fino ad un massimo di 20 mila baht (500 euro).

overstay thailandia

VIDEO SPIEGAZIONE E CREATO DALL’IMMIGRAZIONE THAILANDESE:




LEGGI ANCHE:

Come trovare voli economici per la thailandia

Come trovare voli economici per la Thailandia. (Aggiornato il 18/08/2018) Vediamo come trovare voli economici …

51 commenti

  1. Lascerò la Thailandia 2 giorni dopo la scadenza del visto. Devo passare per l’ufficio immigrazione il giorno stesso della partenza o posso pagare i 1000 baht direttamente all’aeroporto?

    • Salve Masvil, se lasci la Thailandia prima del 20 marzo puoi anche pagare la multa in aeroporto al momento del controllo passaporti. Saluti.

  2. Ciao io sono fuori di 2 giorni posso pagare normalmente in aeroporto 1000 bat?

    • Salve Nicolo, si puoi pagare anche direttamente in aeroporto al momento del controllo passaporti (se possibile evita) e se possibile è meglio che l’uscita sia prima del 20 marzo. Ciao.

    • chaweewan thunyaluk

      6. Ti beccano X. Sfortunatamente in 1 posto di blocco vai direttamente in gatta buia

  3. Sono stato estradato dalla Thailandia nel 2014 per un problema giudiziario in italia, ora ho chiarito tutto e vorrei sapere quando sarò cancellato dalla black list.

    • Salve Renzo, hai fornito poche informazioni per poter rispondere. Quando ti hanno estradato dalla Thailandia per quanti mesi/anni ti hanno segnalato non potrai più rientrare dalla Thailandia ? Scrivi che hai “chiarito tutto”, cosa vuol dire ? che hai chiarito tutto con la legge thailandese ? con carte alla mano da qualche tribunale thailandese ?

      Bisognerebbe sapere per quale tipo di reato ti hanno estradato dalla Thailandia, un reato di immigrazione clandestina è diverso di un qualsiasi altro reato penale…! Saluti.

    • admin, Renzo è stato estradato via interpol per un illecito amministrativo in italia, mai notificato a lui direttamente – tralasciamo le modalità, visto che era residente in thailandia dal 2007.
      ha trascorso ai domiciliari il periodo di reclusione, ed ora è in attesa. appena finito il periodo ha provato a rientrare in thailandia, per ricongiungersi alla sua seconda famiglia, ma è stato respinto. Non si parla di overstay, quindi ora attende i 5 anni (2 maggio 2019) per poter rientrare.
      se ha qualche riferimento in piu sarebbe ottimo.

    • Salve Andrea, bisognava all’epoca dei fatti tramite un buon avvocato capire come mai sia stata concessa l’estradizione per un reato di poco conto come un illecito amministrativo ma tralasciando questo punto poco chiaro, non si è ancora capito perché la Thailandia lo ha respinto, se una persona viene respinta da un paese viene specificato anche il motivo e visto che non si parla di overstay deve essere per forza altro, qualche rara volta può anche non essere specificato il motivo ma comunque sul passaporto viene posto un timbro con colori diversi a seconda del caso. Se come scritto questi 5 anni scadono a maggio 2019 oramai non resta che aspettare questi pochi mesi per poter rientrare. Saluti

    • Grazie admin. Il timbro è di colore rosso. Sinceramente, non lo ce lo si spiega neppure noi. È stato prelevato volontariamente dall interpol, ed ha pagato di tasca sua sia il primo biglietto, che il successivo quando e stato respinto. Ed a 76 anni, con vari problemi di salute, lunica cosa che desidera è tornare la. Vedremo. Grazie per il feedback.

    • Gent.mo admin-Fausto, Io sono assistito da un buon Avvocato a Voi. Lui mi dice di stare tranquillo e a metà Aprile scriverà l’istanza alla Corte per la mia riammissione. Quello che mi fa’ paura è il timbro rosso che mi hanno messo sul passaporto. A novembre 2014 finita la problematica in Italia sono rientrato in Thailand. Li, senza nessuna motivazione, mi hanno rimesso sullo stesso aereo e rispedito in Italia. Io ho fiducia nel mio legale ma cerca di capirmi.
      Grazie

  4. Buongiorno vado in vacanza in Thailandia per 33 giorni quindi sforzo di 3 giorni posso pagare in aereoporto al mio arrivo onde evitare poi lunghe code all’ufficio immigrazione ?? Grazie Massimo

    • Salve Massimo, ammesso che non ti creino problemi al momento del check-in in Italia ti sconsiglio vivamente di segnalare una tua eventuale violazione di overstay prima di entrare in Thailandia. Potrai pagare la multa quando dovrai rientrare in Italia direttamente in aeroporto al momento del controllo passaporti, ci vorranno al massimo 20 minuti. Ciao.

  5. Salve, partirò per la Thailandia il 23 novembre il mio, viaggio durerà 4 mesi starò il primo mese in Thailandia chiedendo un visto in aeroporto dopo di che, passerò due mesi tra Cambogia e Vietnam per poi passare l’ultimo mese di nuovo in Thailandia.

    Vorrei sapere se in partenza dall’Italia devo mostrare un biglietto aereo per dimostrare che dopo i primi 30 giorni lascio la Thailandia ? Ultima cosa quando rientrerò dalla Cambogia via aerea per poi passare l’ultimo mese in Thailandia posso ottenere nuovamente un visto di 30 giorni in aeroporto? …. Grazie Emiliano

    • Salve Emiliano, la risposta è affermativa per entrambi le tue domande. Leggiti l’articolo dove si parla di visto di arrivo e visto turistico. Ciao.

  6. Partiro’ per la thailandia ai primi di dicembre e tornero’ in italia a meta’ aprile , come da biglietto aereo ; l’agenzia mi ha detto che poiche’ il biglietto aereo a/r prevede un lasso di tempo di circa 4 mesi dovro’ gia’ partire con visto che copra l’intero periodo ( 6 mesi multientrata ),pena il non imbarco sull’aereo, anche se il periodo di permanenza effettivo in thailandia sara’ inferiore in quanto ho intenzione di visitare anche myanmar e vietnam.
    Grazie

    • Salve Stefano, confermo quanto detto dall’agenzia, specifiche che puoi leggere nell’articolo dove si parla del visto turistico, in questo caso l’unico modo per partire senza un visto turistico è avere un biglietto aereo che dimostri l’uscita dal paese entro lo scadere del 30esimo giorno. Ciao.

  7. Mia moglie ha il passaporto romeno e credo che possa ottenere il visto all’aeroporto di Bangkok per 15 giorni, noi arriveremo il giorno 1 febbraio e ritorneremo il 17 quindi sarà necessario un overstay di 1 o 2 giorni, cosa dobbiamo fare all’arrivo in aeroporto ? dobbiamo richiedere un visto maggiore di 15 giorni in Thailandia ? grazie.

    • Salve Pietro, il problema non è quando arrivi a Bangkok il problema è alla partenza in aeroporto al check-in in Italia quando non ti concederanno l’imbarco. Io ti consiglio di richiedere un visto singola entrata in un consolato thailandese o in ambasciata.

      PS: L’overstay non è una cosa che richiedi “quando ne hai bisogno” essere in overstay vuol dire violare la legge thailandese sull’immigrazione con le relative conseguenze. Ciao.

  8. vado in thailandia per 62 giorni come mi devo comportare con il visto ? dopo trenta giorni mi posso recare in un paese limitrofo e poi ritornare per gli altri 30 giorni sono tranquillo? per gli 2 giorni pago 500 bhat al di e cosi dovrei essere in regola? saluti e buon natale silvano.

    • Ciao Silvano, se rientri in Thailandia via aerea ti verranno concessi altri 30 giorni con visto d’ingresso. L’unica cosa da ricordare è che se parti dall’Italia senza un visto turistico con un biglietto di ritorno dopo 62 giorni deve avere un’altro biglietto aereo che dimostri l’uscita dalla Thailandia entro il 30esimo giorni altrimenti non ti faranno imbarcare. Ciao.

  9. sono italiano a roma ho fatto il visto turistico all ambasciata roma con dimostrazione volo andata e ritorno visto turistico 60 giorni arrivato thailandia 15 dicembre e partenza il 10 febbraio ma ho deciso rimanire ancora un po ho cambiato volo ritorno a fatto in agenzia a koh samui fino al 1 marzo prima che scadeva il visto sono andato ufficcio immigrazione mi hanno dato visto immigrazione fino al 13 marzo pagato 1900 bath devo dimostrare il biglietto volo ritorno? poi un altra cosa poi ritorno a giugno x circa meno 3 mesi sempre con visto turistico in ambasciata roma poi rinnovo in ufficcio immigrazione altri 30 giorni si puo fare 3 mesi inverno e 3 mesi estate?grazie fammi sapere

    • Salve Lorenzo, si ti hanno già rilasciato l’estensione non devi dimostrare di avere un biglietto di ritorno, per il resto no nessun problema. Ciao.

  10. Ciao un informazione, se io arrivo in Thai il giorno 1 e riparto il giorno 31 alle ore 00:30 oppure ore 02:00 di notte, ovvero entrato nel primo caso di 30 minuti e nel secondo caso entrato da 2 ore nel 31 giorno pensi che potrei avere qualche problema ho qualche segnalazione al immigrazione al aereoporto di Bangkok ?

    • Salve Mario, il problema più che all’immigrazione in Thailandia lo potresti avere al check-in in Italia se non hai un visto turistico, essendo fuori di 1 giorno nel limite massimo dei giorni concessi dal visto d’ingresso se saranno fiscali potrebbero impedirti l’imbarco, di solito non sono cosi fiscali per un giorno ma possono farlo.

      Cosi anche all’immigrazione in Thailandia, di solito non sono cosi fiscali per 1 solo giorno ma se lo fossero dovrai pagare 500 baht di multa al momento della tua uscita dal paese. Ciao.

  11. Salve! Sono entrata in Thailandia con visto di 30 giorni e questo è scaduto il 28/02/2017. Ho un aereo per tornare in Italia il 9/03/2017, mi conviene autodenunciarmi per overstay oppure meglio pagare 4500 bath direttamente in aereoporto? Grazie!

    • Ciao Benedetta, è una scelta personale, per auto denunciarti dipende dove lo fai e chi ti trovi davanti io personalmente pagherei in aeroporto (sempre che non mi becchino prima). Ciao.

  12. Come posso fare per sapere se sono stato inserito nella black-list e per quanto tempo ? Ho provato a contattare l’ambasciata thailandese a Roma, ma purtroppo mi hanno detto che non sono questioni di loro competenza.Grazie

    • Salve Dino, se una persona ha questo dubbio vuol dire che sa anche (più o meno) il motivo per cui potrebbe essere stato inserito in una black list, ma a parte questo punto l’unico modo di saperlo è affidarsi ad una agenzia in Thailandia specializzata per la richiesta di un controllo presso le autorità competenti, oppure provare ad entrate in Thailandia e vedere cosa succede…. Saluti.

  13. Ciao buongiorno,so che è una domanda molto ricorrente, io entro in Thailandia il 11/01/2018 e ho trovato il ritorno solo il 12/02/2018 ma alle ore 00:55 del 13/02/2018 da Bangkok. chiedo cortesemente a cosa potrei andare incontro visto che siamo anche in 2? Tu cosa mi consiglieresti ?fare il visto con costo di 90 euro in due? Oppure ?
    Grazie mille per la tua risposta Narcisio

    • Salve Narciso, quello a cui vai incontro è già scritto nell’articolo. Eventualmente puoi richiedere l’estensione del visto gratuito per altri 30 giorni in un qualsiasi ufficio immigrazione presente in Thailandia pagando 1900 baht. Saluti.

  14. Scusate, ma nel caso che una persona sia sprovvista di passaporto, di visto e abiti da 20 anni in thailandia, quindi essere un clandestino,rischia anche la galera?

    • Salve Massimo, mmm vediamo… secondo me ti stringono la mano, ti fanno i complimenti e ti danno anche dei soldi per comprarti da mangiare, ma forse mi sbaglio. Ciao.

    • Ti ho fatto questa domanda perché il gg 01 12 2017 è stato arrestato un mio amico italiano che stava a pattaya da 20 anni

    • Ok Massimo, lo hanno arrestato e chiedi se è possibile essere arrestati ?!?! ovviamente se lo hanno fatto vuol dire che è possibile esiste anche la legge, questo articolo è stato scritto proprio per questo. Ciao.

  15. salve. io ho un visto lavorativo che scade il 9/04 ma ho il biglietto di ritorno il 23/04.
    devo rinnovare il visto lavorativo o devo chiederne uno nuovo turistico per ritornare in italia?
    Grazie per l’aiuto.

    • Salve Christian, potresti recarti all’immigrazione e sentire per una estensione dei restanti giorni ma quasi sicuramente ti diranno di no. L’unica possibilità è uscire dalla Thailandia e rientrare. In alternativa, ma non lo consiglio, è di pagare i giorni di overstay in aeroporto al momento dell’uscita, pagherai 12 mila baht (circa 300 euro). Ciao.

  16. Ciao, la mia ragazza è entrata in thailandia il 23/04/2017 ed oggi 22/04/2017 all aereoporto le hanno contestato un overstay di 1 giorno, scrivendole qualcosa sul passaporto ma lasciandola comunque imbarcare.
    Vorrei sapere se c è il rischio di un ban di 5 anni dal paese o problemi al rientro in Italia.
    Grazie mille.

  17. Ciao, attualmente mi trovo in thailandia e ho il volo di ritorno dopo 32 giorni complessivi in thailandia. Quindi sonon in overstay di due giorni. Cosa mi consigli di fare? Andare direttamente in aereoporto? Cosa dovrei dire al controllo passaporti per far si che mi lascino imbarcare? Avevo letto delle multa di 500bhat al giorno ma adesso con la legge del marzo 2016 corro un rischio?

    • Salve Marco, si ti consiglio di andare direttamente in aeroporto e non dovrai dire nulla se ne accorgeranno loro stai tranquillo, magari fallo presente al funzionario prima che controlli il passaporto. Se nel passaporto non hai altri timbri con delle violazioni precedenti per 2 giorni non rischi niente, pagherai mille baht e buon viaggio. Ciao.

  18. Salve,sono arrivata in Thailandia il 1/02/18 con visto turistico di 30 giorni, ho esteso per altri 30 giorni, dopo di che ho fatto Visa run in Malesia per altri 30, scaduti questi mi sono recata all’ambasciata di Penang sempre via terra e mi hanno rilasciato visto di 90 giorni, domani mi scadono i 60 giorni (per una serie di eventi non m sono potuta presentare prima all’ufficio immigrazione) posso avere problemi a presentarmi lo stesso giorno?

    Poi… Possibile che non possa estendere altri 30 giorni? Io ho il mio volo di rientro per Italia il 10/8 da Bangkok… Grazie dell’attenzione.

    • Salve Marika, presentarti anche domani va bene anzi è obbligatorio, i problemi li avrai se non ti presenti. Hai già un’estensione, un visa run e un visto turistico di 60 giorni, se trovi un ufficiale d’immigrazione un po’ rompi palle potrebbe decidere di estendertelo come no, portati dietro la prenotazione del biglietto aereo di ritorno e in caso spiegagli che chiedi l’estensione che ti permetta di arrivare fino al giorno del tuo ritorno. Ciao.

  19. Ciao, il quesito che pongo è il seguente. Arriverò all’aereoporto di Bangkok il 29 gennaio 2019 alle ore 5.45 a.m. e con volo del 28 febbraio 2018, in partenza alle ore 7.40 a.m., rientrerò in Italia. Avrò esclusivamente bagaglio a mano e sarò munito di carta di imbarco emessa a seguito di check-in on line.

    Ciò posto, prescindendo dalla problematica relativa all’imbarco in Italia per il volo di andata, nel caso in cui mi recassi all’Immigration dell’aereoporto di Bangkok alle 11.00 p.m. del 27 febbraio 2018 (e quindi infra il trentesimo giorno di validità del visto; per poi, espletate le formalità, attendere l’orario di imbarco) incorrerei in sanzioni? Ti ringrazio per l’attenzione. Matteo.

    • Salve Matteo, che tu ti rechi all’immigration dell’aeroporto al 30esimo giorno poco cambia, anche perché ti controllerebbero la data di uscita del volo e in ogni caso dovresti passare il controllo passaporti ed è proprio li che vedranno che sei in overstay di 1 giorno. Comunque per un singolo giorno di overstay non ti devi preoccupare più di tanto, al momento del controllo passaporti ti porteranno in un ufficio apposito dove pagherai 500 baht ti stamperanno il timbro di uscita con l’augurio di fare buon viaggio e fine. Ciao.

  20. Ciao…il mio caso è particolare,sarò in Thailandia il 29 gennaio e avrò il volo di rientro il 28 febbraio,i giorni sono 31 e me ne sono accorto solo dopo aver acquistato il biglietto.Le vostre parole sono rassicuranti ma ripetetelo ancora,che non c è nessun pericolo e basta solo pagare,sarò più tranquillo 😊

    Vi chiedo, il mio volo di ritorno parte alle 20.30 da phuket,é li che pagherò la multa ? transiterò a Bangkok dove il volo decollerà alle ore 00,03…che succede ? A phuket mi faranno pagare anche il secondo giorno ? Senza rischi ?

    • Salve Gianluca, se proprio è necessario te lo ripeto. Se da Phuket parti con un volo internazionale dovrai passare l’immigrazione quindi sarà la che pagherai l’eventuale multa in caso contrario a Bangkok. Saluti.

  21. ciao, partirò per la thailandia il 14 novembre, non ho fatto il biglietto di ritorno in modo tale che possa decidere li dove spostarmi forse vietnam, sara’ un problema se entro in thailandia senza biglietto di ritorno, nel caso volessi uscire via terra fanno storie, sono gia stato in thai pero avevo anche l uscita, cosa mi consigliate fare? grazie

    • Salve Lorenzo, il problema non è in Thailandia ma al momento del check-in in Italia, nel tuo caso o hai un visto turistico oppure ti chiederanno un biglietto di uscita dal paese. Ciao.

  22. Salve, io sono entrato a Bangkok il 2 12 2018, il visto mi scade il 31 12 2018. Il volo di ritorno è il giorno 1 gennaio quindi poche ore dalla scadenza del visto. La mia preoccupazione non è tanto di pagare ma se esiste il rischio di non poter rientrare per 5 anni. Casomai dove sarebbe l ufficio immigrazione? Solitamente si fa tanta fila per risolvere l’auto denuncia? Grazie

    • Salve Francesco, Presumo che se parli di poche ore il tuo imbarco dovrebbe essere il 1 Gennaio appena passata la mezzanotte del 31 Dicembre e per una questione di poche ore non ti devi preoccupare di nulla, il massimo che ti può accadere è dover pagare 500 baht di multa ma a volte per una questione di ore se trovi un ufficiale immigrazione “generoso” non chiederà nulla. Ma se passi il check-in prima della mezzanotte non dovrai nemmeno preoccuparti di pagare eventuale multa. Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COME COMPILARE LA CARTA DI ARRIVO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RICEVI IL FILE CHE TI SPIEGA

COME COMPILARE LA CARTA DI ARRIVO

(Arrival card - Departure card)

CHE TUTTI DEVONO COMPILARE PRIMA DI ENTRARE IN THAILANDIA. 

Grazie per la fiducia :) Riceverai al tuo indirizzo email le istruzioni per leggere la guida.