http://farmaciaitaly.com http://baratofarmacia.com/

Inviare denaro in Thailandia gratis



(Aggiornato il 27/09/2017)
Era da tempo che molte persone aspettavano questa notizia per inviare denaro in Thailandia con un servizio economico, veloce e soprattutto su piattaforma in lingua italiana.

Sto parlando di www.azimo.it che da pochi giorni ha annunciato che per i propri clienti ora è possibile inviare denaro in Thailandia in modo semplice e veloce al costo veramente basso di 1 euro a transazione, evitando l’alto costo di un bonifico internazionale.

Attualmente è possibile inviare soldi in Thailandia tramite bonifico bancario e credo sia il metodo più sicuro, è possibile inviare denaro a privato oppure ad azienda con tempi medi di ricezione due/tre giorni.

Sto parlando di questo servizio perché oltre che ad aver appena inserito la possibilità di inviare soldi in Thailandia l’ho usato e lo uso tutt’ora personalmente per inviare denaro specialmente in Inghilterra e posso affermare senza ombra di dubbio che è uno dei migliori servizi di trasferimento di denaro primo per la semplicità di utilizzo, e secondo per le basse commissioni.

Altri 3 punti a favore di Azimo sono la possibilità di usare il sito in lingua italiana, di avere a disposizione un servizio di assistenza telefonica in lingua italiana e sopratutto in caso di pagamento tramite carta di credito le commissioni sono pari a zero, inoltre il “sistema” tramite il pannello di controllo per trasferire soldi in Thailandia è veramente semplice e intuitivo per cui non avrete bisogno di assistenza.

Azimo ha sede a Londra e attualmente serve clienti in 198 paesi nel mondo (59 paesi in Asia e Pacifico), il sito tradotto in 11 lingue è veramente di facile navigazione, tutte le condizioni sono spiegate in modo chiaro e “pulito” e alla pagina “assistenza” trovate risposte a tutte le domande più ricorrenti.

PRIMO INVIO DI DENARO GRATIS:

Ho contattato personalmente www.azimo.it specificandogli la mia esigenza proprio per tutti gli utenti che nei mesi passati mi richiedevano un consiglio su come inviare denaro in Thailandia senza spendere cifre enormi di commissioni per un bonifico internazionale.

Il Country Manager di Azimo mi è venuto incontro nel miglior modo possibile ovvero rilasciandomi un codice promozionale specifico che fornisce la possibilità di inviare denaro in Thailandia gratis per il PRIMO trasferimento per tutti i clienti che arriveranno attraverso questo sito .

Attualmente il Country Manager di Azimo mi segnala che in qualsiasi caso (anche senza codici sconto) di nuova registrazione e primo trasferimento il costo dell’operazione è gratuito.

Fino al 30 Novembre SCONTO DI 10 EURO per transazioni superiori a 50 euro inserendo codice sconto: THAI


BANCHE PARTNER DI AZIMO IN THAILANDIA:

Sempre il Country Manager di Azimo mi specifica che attualmente può essere inviato denaro in Thailandia a banche che hanno stretto accordi di partnership con Azimo, le banche che partecipano come partner sono le maggiori banche thailandesi che elenco qui di seguito:

Aggiornamento: dal 2015 si può inviare un bonifico a qualsiasi banca thailandese.

Altra piccola nota positiva di Azimo è che se inviti un amico ad utilizzare Azimo e la persona che inviti trasferisce almeno un importo di 50 euro, Azimo riconosce un buono di 10 euro ad entrambi da utilizzare su Amazon.

SOGLIE E LIMITI DI INVIO:

Per l’invio di denaro che superano certe soglie nell’arco di 30 giorni è richiesto un documento di identità, per cifre importanti viene richiesta documentazione più specifica.

La soglia massima per inviare denaro in Thailandia senza alcun bisogno di fornire documenti è di 899 euro nell’arco di 30 giorni. Questo vuol dire che in un periodo massimo di 30 giorni potete trasferire soldi in Thailandia anche con 20 operazioni/mese fino al raggiungimento della soglia massima di 899 euro.

In caso l’invio di denaro superi la soglia massima di 900 euro fino ad un massimo di 4999 euro, sempre nell’arco di 30 giorni, viene richiesto un documento d’identità, patente, passaporto o carta d’identità.

Per importi superiori la soglia massima di 4999 euro viene richiesto oltre al documento d’identità anche prova dell’indirizzo, per leggere ulteriori dettagli date un’occhiata alla pagina di supporto su Azimo.

SUPPORTO E CONTATTI:

L’assistenza clienti di Azimo è disponibile in lingua italiana dal lunedì al venerdì, dalle 10:00 alle 19:00 all’indirizzo email ciao@azimo.com

È disponibile anche un chat live per parlare direttamente con un operatore sempre dalle 10:00 alle 19:00.

COME INVIARE DENARO IN THAILANDIA:

Spiego brevemente come utilizzare il pannello di controllo di Azimo per inviare denaro in Thailandia, inserendo anche qualche immagine. Dopo esserti registrato ed aver eseguito il login ti troverai nel pannello di controllo dove aggiungere i dati del destinatario. (segue foto)
 


 

 
… compila i campi con i dati del destinatario facendo attenzione a selezionare le giuste caratteristiche:

1) Seleziona se privato o azienda

2) Seleziona il paese del beneficiario.

2) Se preferisci bonifico e ricarica su cellulare.

4) E ovviamente la valuta in Baht.

6) In fine inserisci tutti i dati del beneficiario e i dati della banca.

… dopo aver inserito tutti i dati richiesti clicca su continua per arrivare alla pagina dove inviare i soldi…

Qui ti viene richiesto di inserire l’importo in EURO da inviare e di selezionare lo “scopo del trasferimento” e ti verrà mostrato l’importo totale che riceverà il destinatario già convertito in Baht al cambio attuale.

Sarà visibile anche l’importo della commissione per l’invio (1 euro) ma come spiegato precedentemente il primo trasferimento è gratis. (segue foto)
 


 
Più in basso sempre nella stessa pagina puoi vedere i metodi di pagamento accettati, a secondo del metodo di pagamento scelto dovrai inserire i dati necessari per eseguire il trasferimento di denaro.

Come puoi notare vengono accettate anche carte Visa Debit/Electron (quindi anche postepay) e le commissioni per le transazioni via carta di credito sono pari a zero, altra nota molto positiva di Azimo.
 


 
Dopo aver inserito i dati clicca su “Conferma e Continua” e vedrai il riepilogo dei dati inseriti, accetta i termini e condizioni e clicca “Invia denaro ora”.
 

 
Se c’è qualcuno che ha utilizzato questa possibilità per inviare denaro in Thailandia è pregato di lasciare un commento scrivendo se è andato tutto bene oppure eventuali problemi. Grazie.
 
  

RICORDA CHE PER IL PRIMO TRASFERIMENTO LE COMMISSIONI SONO GRATIS
Ricorda di inserire il codice sconto: THAI



 

 
Vietata la Riproduzione.
Protezione Copyright


  1. Angelo Scrive:

    Molto interessante.Purtroppo la banca nella quale vorrei fare i bonifici non e’ nella lista degli accordi (Government Savings Bank) unica banca in un paese non grandissimo.

    Vi posso chiedere se ci sono speranze per futuri accordi con la suddetta? Grazie cordiali saluti.

    • Admin-Fausto Scrive:

      Ciao Angelo, vuoi la verità ? Non sapevo nemmeno esistesse quella banca 😀 E non credo entrerà molto presto tra i partner di azimo. Ciao.

  2. ALFREDO Scrive:

    salve devo trasferire dei soldi alla bangkok bank pero ho un numero conto cosi 123-345672 ora vorrei capireuna cosa quando lo riscrivo cosi non mi prende – e’ normale o va messo senza grazie.

  3. vorrei trasferire con la carta di credito circa 180 euro nella ban publick company limited bkk posso fidarmi e quali sono le garanzie, come posso essere sicuro che arrivino e quanto mi viene a costare

    • Admin-Fausto Scrive:

      Salve Paolo, la “publick company limited” sarebbe ? Il primo trasferimento è gratuito.

  4. Mi chiedo come sia possibile che queste Compagnie possano trasferire somme di denaro senza commissioni o quasi. In pratica lavorano gratis?

    • Admin-Fausto Scrive:

      Salve Mario, io invece capisco benissimo perché l’Italia è ridotta cosi male visto che ci sono ancora persone che non capiscono una cosa cosi elementare come questa….! Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COME COMPILARE LA CARTA DI ARRIVO

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RICEVI IL FILE CHE TI SPIEGA

COME COMPILARE LA CARTA DI ARRIVO

(Arrival card - Departure card)

CHE TUTTI DEVONO COMPILARE PRIMA DI ENTRARE IN THAILANDIA.

 

SE SAI GIA COME FARE... ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E BASTA  :-)

 

Grazie per la fiducia :) Riceverai al tuo indirizzo email le istruzioni per leggere la guida.