Aiutami a aiutarti

Come da newsletter ricevuta ti chiedo di dedicare solo 2 minuti del tuo tempo per scrivermi dicendomi quello che ti piacerebbe leggere in questo sito e quali informazioni vorresti sapere riguardo alla Thailandia.

Prenderò in considerazione i tuoi consigli e cercherò di rispondere con delle informazioni utili a tutti.

LASCIA IL TUO COMMENTO

Ti ringrazio.

40 commenti

  1. Ho trascorso 20 giorni di vacanza in Thailandia è bellissima e a novembre vado di nuovo

  2. Vivere, studiare, lavorare a Bangkok

  3. Interessante; l’anno scorso volevo andare in Thailandia, poi mi sono fermato. Mi sono venuti dubbi per quanto concerne il problema sanitario, l’igiene e la possibilità di contrarre infezioni.
    Mi dirà: perché tutte queste prevenzioni? Ho 71 anni e mia moglie 68, a noi piace trascorrere un mese invernale al caldo. Apprezzerei molto indicazioni e consigli in tema di igiene e salute
    nonché indicazioni su hotel ristoranti e luoghi consigliati per trascorrere un mese in relax in un bel posto al mare di laggiù

  4. Vivere e lavorare in Thailandia.Grazie Andrea

  5. Grazie per le informazioni contenute nel tuo sito sono state molto utili.

    • Maurizio grazie del tuo commento, anche se la richiesta era di fornire indicazioni su quali altre informazioni vorresti trovare scritte su questo sito. Ciao.

  6. procedure, documenti, visti a tutto quello che occorre per trasferirsi a vivere in Thailandia per gli under a per gli over 50

  7. Francesca Bartoli

    Video super utili e ben fatti! Prima della mia vacanza in Thailandia sono riuscita, grazie al sito e ai video, ad avere informazioni molto utili sul paese che mi sono state indispensabili per gestire al meglio la mia vacanza.

  8. E che dire. Il paradiso si può trovare anche sulla terra.
    Qualche complicazione.per la permanenza in po’più lunga.

  9. Francesca Faraoni

    Che dire , in Thailandia si vive bene, io ho due figli laggiù. Uno sposato con una Thailandese e uno ha una ragazza. Purtroppo c è il problema del trovare lavoro.E poi c’è sempre problemi x i visti. Speriamo che in futuro ci siano leggi migliori..

    • Francesca grazie del tuo commento, anche se la richiesta era di fornire indicazioni su quali altre informazioni vorresti trovare scritte su questo sito. Ciao.

  10. Una bellissima vacanza dal Nord (Chiang Mai) a Bangkok e poi Phuket e Phi Phi Island. Gente sempre col sorriso e disponibile. Ci torno appena possibile.

    • Salvatore grazie del tuo commento, anche se la richiesta era di fornire indicazioni su quali altre informazioni vorresti trovare scritte su questo sito. Ciao.

  11. Da diversi anni trascorro parte del mio tempo in Thailandia. Sono attratto da: paesaggio, cultura, popolo, cibo, stile di vita, dal loro sorriso. Tutte le volte ho qualche cosa da apprendere, dal cibo dove si usano ancora molte erbe che raccolgono liberamente, a come risolvere un problema di lavoro con i pochi mezzi che hanno a disposizione. Un paese che consiglio vivamente per una vostra prossima destinazione. Da Bk a phuke, Kho Chang, Chang Mai, Isan. Ogni regione ha cose interessanti. La Thailandia non è solo lady bar.

    • Angelo grazie del tuo commento, anche se la richiesta era di fornire indicazioni su quali altre informazioni vorresti trovare scritte su questo sito. Ciao.

    • Ok, capito. Visto che alcuni sollevano il problema”cure sanitarie” che suggerimento avete per far fronte a spese di cure ospedalieri di una certa importanza. Vi sono delle assicurazioni da stipulare o meglio partire assicurati con conseguenti costi alti del nostro paese? Grazie, buona domenica.

  12. fausto ambrosini

    Io ho una certa eta (80) e vivo da molti anni qui in thailandia . Quella copia che dice ” volevamo venire in thailandia ma abbiamo rinunciato per paura della sanità e dell’igiene , non ci sono problemi qui per questo informatevi bene . Venite per uno o 2 mesi e confrontatevi con la realtà di qua . Qui non ci sono tket e attese per un problema nel giro di poche ore avete tutto quanto vi occorre sapere sul vostro problema . . ” Signori , vi siete informati male qui ci sono fior fiore di ospedali che ti curano con molta professionalita’ . Guardate che è molto peggio in Italia e in altre pareti d’Europa . Poi i costi
    molto più bassi che altrove .

    • Ma ti curano se hai una buona assicurazione sanitaria perché altrimenti muori,io ho mio suocero che vive in thailandia e ultimamente ha dovuto sottoporsi a una operazione per un cancro e ti assicuro che ho dovuto pagare 15.000 euro per le spese ospedaliere perché purtroppo mio suocero non lavora e non ha la possibilità di pagarsi una assicurazione sanitaria

  13. vengo in thai da 7 anni vado a phuket,e ci rimango un paio di mesi, l’anno prossimo vorrei dedicare qualche giorno a bankok e dintorni,se puoi darmi qualche consiglio dove trovare una guida che parla italiano che non porti nei soliti posti tipo templi e varie .

  14. O inparato molte cose grazie a voi

  15. ho ricevuto la tua risposta, tante grazie, mi sono informato al consolato thai a Thai a Torino, e gentilmente la signora mi ha indicato l’assicurazione AIA a Bangkok ma è scritta tutta in thai. comunque, questa assicurazione mia moglie tramite una sua cugina, l’avevamo già interpellata, ed è un po’ carotta, circa 6000 € annui, per il semplice motivo che oltre che assicurare la salute è anche una forma di risparmio che dopo 15 anni se non usufruita la cifra versata, ti viene restituita con gli interessi. massimali illimitati per tutti i migliori ospedali della thailandia. Certamente considerando le tasse che pago in italia ad ora di servizi pochi o niente, per me sarebbe abbastanaza buona. Grazie ciao

  16. Ci recheremo in Thailandia questa estate spero di non soffrire troppo il caldo
    Questo sito mi è stato utile per risolvere alcuni interrogativi che mi ero posta
    Grazie continui così

    • Enny grazie del tuo commento, anche se la richiesta era di fornire indicazioni su quali altre informazioni vorresti trovare scritte su questo sito. Ciao.

  17. il prossimo febbraio 2019 andrò per la sesta volta a svernare per un mese in Thailandia, paese meraviglioso, da nord a sud. conosco quindi molto di questo paese ma se voglio trovare nuove informazioni utili mi rivolgo alle pagine di questo sito, sempre attente e aggiornate sulle vicende thailandesi. grazie.

  18. Sono dal 1982 che vado quasi ogni due anni in Tailandia e rimpiango molto i vecchi tempi in cui le spiagge e le citta’ non erano piene di rifiuti e di turisti russi e dell’est ubriachi e per giunta maleducati. Desidererei avere qualche dritta sui pochi posti ancora rimasti, non dico incontaminati, ma almeno praticabili, dove quindi non sono ancora ‘arrivati the new barbarians’, tralasciando quindi i soliti posti ormai allo stremo. Sono poi naturalmente interessato anche alle novità’ burocratiche, specialmente in fatto di visti e soggiorni.Ti seguo nel sito

    • Grazie per il commento Guido!

    • Ciao a tutti io mi chiamo Pino e credetemi la Thailandia non ha niente da invidiare all’Italia in tutto credetemi.E da tanto che viaggio per la Thailandia che mi ci sono persino sposato,E un paese meraviglioso come la gente che ci vive da sempre.Salute a tutti

  19. Complimenti per il sito e per il servizio che offri Fausto. Mi è capitato in passato di chiedere delle informazioni e hai risposto molto velocemente e in maniera precisa. Ho vissuto 10 anni a Phuket ma da Novembre 2017 sono tornato a vivere a Torino. La Thailandia mi manca moltissimo e non escludo di tornarci a vivere. Sicuramente tornerò in vacanza. Per quanto riguarda quello che vorrei leggere da questo sito senza dubbio si tratta delle novità, vorrei sapere cosa succede di nuovo in maniera da essere sempre aggiornato. Mi piacerebbe leggere di investimenti di italiani, sia quelli andati bene che quelli andati male e le motivazioni. Grazie e a presto!

  20. Anch’io mi associo a tutti coloro che ti fanno i complimenti per il sito utilissimo che hai creato!
    Per il passato ti ho scritto chiedendo informazioni e tu mi hai risposto puntualmente ed in maniera esaustiva.
    Per quanto riguarda Thailandia, vorrei essere informata su tutte le novità in ambito legislativo, sociale, sanitario e di sicurezza; argomenti , peraltro, che tu già tratti e che si possono sempre approfondire.
    Cordialissimi saluti.
    Anna

  21. Ciao Fausto,grazie per il tuo sito sempre molto utile.Vorrei chiederti secondo te che visto mi converrebbe fare aNovembre contando su periodo di 5 mesi.Conta che a Febbraio 2018 sono già uscito 1 volta in giornata andando in Birmania.Partenza a Novembre 2018,Grazie !!!! Ti vengo a trovare a Patong! 😂😂😂

    • Ciao Johnny, bhe dipende io farei sicuramente il visto multiplo, dopo 3 mesi esci e rientri lo stesso giorno e sei ok ma costa 150 euro più i requisiti necessari. L’alternativa è partire con visto turistico singola entrata (costo 30 euro) dopo 3 mesi uscire e rientrare (poi rientrare solo dopo 24 ore) all’arrivo ti becchi il visto d’ingresso gratuito di 30 giorni e poi richiedi l’estensione di altri 30 pagando 50 euro. Ci becchiamo a Phuket. Ciao.

  22. Ho passato 14 giorni a marzo 2018 vicino a Rayong, per fare mare e golf. In zona ci sono decine di golf club uno più bello dell’altro, curatissimi e poco costosi, da ritornare sicuramente. Anche se località non è proprio turistica, ho trovato tutto molto pulito, spiagge di Maerempung e Phala sempre molto curate, popolazione gentilissima, cibo buono. Grazie per le utilissime info che ho trovato sul tuo sito.

    • Ennio grazie del tuo commento, anche se la richiesta era di fornire indicazioni su quali altre informazioni vorresti trovare scritte su questo sito. Ciao.

  23. Vivo in Thailandia da un po’ di tempo. Vorrei conoscere i requisiti per ottenere la carta di identita’ thailandese per ottenere alcuni benefici. Grazie. Franco

  24. Vincenzo Cimarelli

    Ciao Fausto. Sono già tre volte che vengo in Thailandia con mia moglie per lunghi periodi, l’ultima da fine ottobre 2017 a fine febbraio 2018, 4 mesi. A Bangkok vive e lavora mio figlio dal oltre quattro anni. Il problema principale è una valida assicurazione sanitaria tenuto presente che io ho 76 anni e mia moglie 79. Sei a conoscenza di una compagnia thailandese che possa darci una copertura assicurativa? Grazie.

    • Ciao Vincenzo, di assicurazioni italiane ce ne sono diverse solo che le più conosciute assicurano per viaggi massimo fino a 100 giorni, altre invece assicurano per periodi più lunghi ma solo per età massima di 65 anni. Le assicurazioni thailandesi in generale assicurano espatriati che vivono in thailandia e per coperture annuali.

      Ti consiglierei di dare una occhiata alla wwww.globelink.co.uk, assicura persone anche fino a 89 anni per periodi anche di 6 mesi continuativi e coprono anche alcune malattie pre esistenti. Le recensioni su trustpilot sono molto buone. Ti sarei grato se mi facessi sapere in caso la utilizzassi. Ciao

  25. Salve ,potresti dirmi se nelle farmacie si trova il magnesio di cloruro in polvere e sotto a quale nome? Così evito di portarmelo grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COME COMPILARE LA CARTA DI ARRIVO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RICEVI IL FILE CHE TI SPIEGA

COME COMPILARE LA CARTA DI ARRIVO

(Arrival card - Departure card)

CHE TUTTI DEVONO COMPILARE PRIMA DI ENTRARE IN THAILANDIA. 

Grazie per la fiducia :) Riceverai al tuo indirizzo email le istruzioni per leggere la guida.